Duomo di Teramo

Teramo Piazza Orsini, 64100 Teramo TE Durata media di visita: 30 minuti Avvia Navigatore

“La Cattedrale di Teramo è una delle cose più singolari, più composite, ed insieme più schiette che l’arte italiana abbia mai avuto” (Mario Pomilio, giornalista e scrittore). Il Duomo di Teramo, avente il rango di Basilica Cattedrale, sorge nel centro storico di Teramo. Fu eretto nel 1158 per volere del Vescovo Guido II che vi fce custodire le reliquie di San Berardo. Tra i  tesori d’arte custoditivi, di grande rilievo è il paliotto d’argento, capolavoro del maestro Nicola da Guardiagrele. All’interno della Cattedrale si trova anche un organo a canne, solennemente dedicato a San Gabriele dell’addolorata.