Santuario Del Volto Santo

Manoppello Via Cappuccini, 26, 65024 Manoppello PE Durata media di visita: 30 minuti Avvia Navigatore

La basilica fu fatta costruire intorno al 1620, su un colle fuori dall’abitato di Manoppello, per volere del notaio Donato Antonio de Fabritiis, rimaneggiando un presente convento di monaci. La basilica del Volto Santo, o anche santuario del Volto Santo, è la chiesa principale di Manoppello (Abruzzo, provincia di Pescara), insieme all’abbazia di Santa Maria D’Arabona. La basilica è meta di pellegrinaggio perché ospita una reliquia che secondo la leggenda sarebbe il velo della Veronica (Volto Santo di Manoppello). Nel settembre 2006 fu visitata da papa Benedetto XVI ed elevata alla dignità di basilica minore.